‘ZAZZA’ Day

Dimensione srl 3×1

di Michele Daniele

Sabato 16 giugno dalle ore 14.30 in San Giovanni in Galdo, si terrà una celebrazione in memoria di Mariano Credico ex giocatore di rugby negli Hammers di Campobasso.
In onore del defunto si svolgerà un torneo di rugby organizzato da ‘Amici del Morrutto’ di San Giovanni in Galdo.
La celebrazione si terrà nel seguente ordine:ore 11:30 Santa Messa
ore 13:00 Pranzo di tutte le squadre partecipanti al torneo
ore 20:00 Terzo Tempo
‘Zazza’ chiamato così dagli amici aveva 40 anni, sposato e padre di due bambini, ex agente di Polizia e storico capitano del Cus Molise Rugby, nonchè allenatore dell’Acli Campobasso.
Negli ultimi anni aveva accusato un malore improvviso, era stato trasferito alla Cattolica di Campobasso e sottoposto ad un delicato intervento chirurgico.
A soli 37 anni lasciò la divisa da agente di Polizia, pur essendo un apprezzatissimo agente della Digos.
Mariano era conosciuto ed apprezzato da molte persone; secondo alcuni era: una persona generosa, un uomo in gamba, sempre gentile e disponibile per gli altri. A Campobasso il ‘Gigante Buono’ era conosciuto soprattutto per essere stato un precursore del rugby.
L’altezza e la ‘stazza’ ideali, la tecnica anche. E’ stato lui, da ragazzino giocatore in una squadra di fuori regione, a introdurre in Molise la passione per il ruygby, raccogliendo immediatamente attorno a sè un gruppo di giovani entusiasti, che hanno fondato la squadra. La speranza collettiva, le preghiere e il tifo per lui non gli hanno permwsso di separarlo dal suo tragico destino.
Mariano Credico il 28 giugno 2017 è venuto a mancare.

Dimensione srl 3×1

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com