WiFi4EU | Wi-fi gratuito per gli europei

Cucine store header

Con l’iniziativa WiFI4EU la Commissione europea intende promuovere le connessioni wi-fi gratuite per i cittadini e i visitatori in spazi pubblici quali parchi, piazze, edifici pubblici, biblioteche, musei e centri sanitari in tutta l’Europa. L’invito a presentare candidature per il 2018  è stato aperto  il 7 novembre alle ore 13,00 e terminerà il 9 novembre alle ore 18.00. L’iniziativa è accessibile mediante procedure semplici e non burocratiche, quali domande online, pagamenti effettuati con buoni e requisiti di controllo leggeri.

L’iniziativa WiFi4EU, con un bilancio di 120 milioni di euro tra il 2017 e il 2019, favorirà l’installazione di dispositivi per il wi-fi all’avanguardia nei centri della vita comunitaria.

I progetti saranno selezionati in base all’ordine di presentazione. I promotori dei progetti che chiedono di partecipare all’iniziativa dovrebbero proporre di attrezzare le zone in cui non esiste ancora un hotspot wi-fi pubblico o privato gratuito con caratteristiche simili.

I primi 2 800 comuni che parteciperanno al bando riceveranno un buono WIFI4EU e a ogni Stato membro saranno garantiti almeno 15 buoni.

Il buono WiFi4EU prevede un importo fisso di 15 000 euro per ciascun comune. I comuni che ricevono i buoni sceglieranno i “centri della vita pubblica” in cui gli hotspot WiFi4EU (punti di accesso senza fili) saranno installati. I buoni dell’iniziativa WiFi4EU possono essere utilizzati anche per finanziare parzialmente un progetto di valore superiore.

Nei prossimi due anni saranno pubblicati altri tre bandi WIFI4EU, circa uno ogni sei mesi. Le reti finanziate da WIFI4EU saranno gratuite, senza pubblicità e senza raccolta di dati personali. I finanziamenti saranno destinati a reti che non duplicano offerte preesistenti, private o pubbliche, di qualità analoga.

Per partecipare: https://www.wifi4eu.eu/#/home

Articolo a cura della redazione di – Europe Direct Molise –  cofinanziato da UE Commissione Europea DG COMM nell’ambito della Convenzione Quadro di Partenariato n. 6/2016 COMM/ROM/ED/2018-2020 tra l’UE Commissione Europea DG Comunicazione Rappresentanza in Italia e la Provincia di Campobasso – Le opinioni espresse sono esclusivamente quelle dell’autore e non rispecchiano in alcun modo la posizione ufficiale della Commissione Europea.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli