Volto coperto e taglierino in mano rapina la farmacia

Colpo all'ora di pranzo alla "Trabocchi" di San Pietro: bottino da alcune centinaia di euro

REDAZIONE TERMOLI

E’ caccia al bandito che dopo le 13 di oggi, 7 giugno, è entrato all’interno della farmacia Trabocchi di Porticone si è diretto al bancone e ha prelevato l’incasso della giornata. Il giovane è entrato in azione con il volto completamente coperto da un passamontagna e un coltellino in mano. Il rapinatore senza dire una parola ma solo mostrando la lama sarebbe riuscito a prelevare l’incasso della mattinata prima di fuggire via. Spaventata la dipendente che si trovava all’interno della farmacia, l’unica che si trova nella zona dei quartieri San Pietro e Porticone. Sul posto, dopo la segnalazione dei farmacisti, sono arrivate le forze dell’ordine che hanno avviato subito l’indagine facendo scattare il piano antirapina che prevede il pattugliamento delle zone più frequentate e quelle che il rapinatore potrebbe avere utilizzato per scappare via. Stando ai primi accertamenti sembrerebbe che il denaro rubato dalla cassa ammonti ad alcune centinaia di euro. Non è la prima volta che la farmacia Trabocchi viene presa di mira dai rapinatori che approfittano sempre dell’orario di chiusura o di pausa pranzo per entrare in azione.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com