Volto coperto e taglierino in mano rapina la farmacia

Colpo all'ora di pranzo alla "Trabocchi" di San Pietro: bottino da alcune centinaia di euro

REDAZIONE TERMOLI

E’ caccia al bandito che dopo le 13 di oggi, 7 giugno, è entrato all’interno della farmacia Trabocchi di Porticone si è diretto al bancone e ha prelevato l’incasso della giornata. Il giovane è entrato in azione con il volto completamente coperto da un passamontagna e un coltellino in mano. Il rapinatore senza dire una parola ma solo mostrando la lama sarebbe riuscito a prelevare l’incasso della mattinata prima di fuggire via. Spaventata la dipendente che si trovava all’interno della farmacia, l’unica che si trova nella zona dei quartieri San Pietro e Porticone. Sul posto, dopo la segnalazione dei farmacisti, sono arrivate le forze dell’ordine che hanno avviato subito l’indagine facendo scattare il piano antirapina che prevede il pattugliamento delle zone più frequentate e quelle che il rapinatore potrebbe avere utilizzato per scappare via. Stando ai primi accertamenti sembrerebbe che il denaro rubato dalla cassa ammonti ad alcune centinaia di euro. Non è la prima volta che la farmacia Trabocchi viene presa di mira dai rapinatori che approfittano sempre dell’orario di chiusura o di pausa pranzo per entrare in azione.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com