Vita da incubo per la ex, minacce e pedinamenti: nei guai un giovane stalker

Non si è arreso alla fine della loro relazione e ha iniziato a seguirla e minacciarla: scatta il divieto di avvicinamento

Ha iniziato a pedinarla, mandandole foto dei luoghi che abitualmente visitava lei per farle capire che non aveva scampo. Insomma, non si mai è rassegnato alla fine della loro relazione e ha iniziato a renderle la vita un inferno. La donna isernina, infatti, si è vista costretta a rinunciare alle sue abitudini quotidiane per sfuggire all’ossessione del suo ex fidanzato. E così il gip del Tribunale di Isernia Michele Caroppoli, a seguito delle indagini del sostituto procuratore Maria Carmela Andricciola e dal procuratore Carlo Fucci, ha emesso per il giovane un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla donna nonché il divieto di comunicare con lei.