Violento scontro frontale sulla SS17, grave una donna (LE FOTO)

La 43enne, a seguito dell'impatto, è rimasta incastrata all'interno dell'abitacolo

Risparmio Casa 2

BOJANO

Un incidente frontale si è verificato intorno alle 16,15, di oggi lunedì 14 gennaio, lungo la strada statale 17, all’altezza del bivio di Bojano (km 207.300). Il bilancio è di un ferito grave. Si tratta di una donna di 43 anni che, a seguito dell’impatto, è rimasta incastrata all’interno dell’abitacolo. Sul posto Vigili del fuoco, sanitari del 118, Forze dell’ordine e Anas. Sconosciute le cause alla base del sinistro al vaglio degli operanti. Strada chiusa al traffico per consentire le operazioni di soccorso.

AGGIORNAMENTI

(Ore 17) Seguono aggiornamenti con riferimento al violento scontro tra auto verificatosi lungo la SS 17, all’altezza dello svincolo per Bojano, verificatosi nel pomeriggio di oggi, lunedì 14 gennaio. Ad impattare, per cause ancora da accertare, una Fiat Panda e una Toyota Yaris condotta da G.M., 71enne. Ad avere la peggio G.N.M., 43enne, alla guida della Panda rimasta incastrata all’interno dell’abitacolo. L’auto sulla quale viaggiava, a seguito del violento impatto si è quasi accartocciata su se stessa finendo la sua corsa contro un guardrail. Le condizioni della donna sembrerebbero essere gravi. Al momento il tratto della strada statale 17 “dell’Appennino Abruzzese ed Appulo Sannitico” è chiusa al traffico in entrambe le direzioni, per consentire al meglio le operazioni di soccorso e liberare la carreggiata dai veicoli incidentati.

Risparmio Casa 2

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com