Violazione dei domiciliari e possesso di stupefacenti, attività dei Carabinieri

Nel corso dei servizi di controllo straordinario sul territorio

BOJANO

Nello scorso fine settimana i Carabinieri della Compagnia di Bojano hanno svolto molteplici servizi di controllo straordinario del territorio, sia in uniforme che in abiti civili, allo scopo di prevenire e reprimere i reati predatori, contro la persona, nonché quelli in materia di sostanze stupefacenti.

In particolare, domenica scorsa i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno denunciato un 73enne residente a Bojano, che sottoposto alla misura della detenzione domiciliare è stato sorpreso a violare la prescrizione del divieto di allontanarsi dalla propria domicilio senza autorizzazione.

Ieri i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Bojano hanno dato esecuzione all’ordinanza di aggravamento di misura coercitiva emessa dal Tribunale di Campobasso nei confronti di un 48enne più volte sorpreso a violare la misura dell’obbligo di dimora e pertanto sottoposto agli arresti domiciliari.

Sempre nella notte di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso di specifici servizi finalizzati al contrasto della detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, hanno controllato un ventiduenne campano, trovato a circolare con la propria autovettura nei pressi di un night club, il quale a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di circa grammi 0,20 di cocaina. Il ragazzo pertanto è stato segnalato agli organi competenti e la sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.

Al fine di garantire maggior sicurezza ai cittadini nel periodo estivo, nei prossimi giorni saranno ulteriormente intensificati i servizi di controllo del territorio, in particolare i controlli alla circolazione stradale e di contrasto all’uso di sostanze stupefacenti.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com