“Via Campania, se questa è raccolta differenziata…” (LA SEGNALAZIONE)

“Se questa può essere chiamata raccolta differenziata….”. Riceviamo e pubblichiamo una segnalazione pervenuta nella giornata di oggi al Quotidiano, con tanto di foto che testimonia le ingenti difficoltà della raccolta su via Campania, nel capoluogo. Il copione degli ultimi mesi, del resto, è sempre lo stesso: in taluni casi compaiono lamentele sulla scarsa tempestività nel ritiro e nello smaltimento dei rifiuti, in altri è l’inciviltà a farla da padrone, con cittadini che si dirigono nelle aree della città dove permangono i cassonetti scavalcando in questo modo la differenziata.

“Se non togliete i cassonetti ancora presenti in diverse aree della città, il servizio innovativo di raccolta indicato in questi anni è e resterà un fallimento”, scrive senza mezzi termini Carla direttamente all’assessore Cretella. Sta di fatto che, in alcuni casi specifici quali via Campania, i cassonetti della differenziata strabordano di rifiuti, sottolineando un affannoso o insufficiente servizio di ritiro, che va a sommarsi alla necessità di sigillare i coperchi di alcuni cassonetti, in linea con le nuove disposizioni dello scorso mese di aprile, causa conferimento errato riscontrato in diverse circostanze dagli operatori e dall’amministrazione. Nonostante i passi in avanti, dunque, a metà tra inciviltà e ritardi, la raccolta differenziata a Campobasso stenta a decollare.

riceviamo e pubblichiamo, segnalazione del 25.10 (via campania)