Venafro, nozze d’oro per la signora Emma Faccenda ed il tenente dei Carabinieri Antonio Mascio

Nella Chiesa di San Francesco, dove si sposarono il 2 luglio 1972, torneranno a giurarsi eterno amore dinanzi a figli, nuora, genero e nipoti

I traguardi belli della vita! I coniugi, sig.ra Emma Faccenda ed il Tenente dei CC Antonio Mascio di Venafro, ne tagliano quest’oggi uno assolutamente particolare e come tale da festeggiare in piena allegria assieme a figli, nuora, genero e nipoti.

Antonio, appartenente alla Benemerita, e la consorte Emma festeggeranno infatti le loro nozze d’oro, cinquant’anni di unione felice e fortunata dalla quale sono arrivati due figli, Giancarlo, Luogotenente dei CC, ed Annamaria, impiegata.

Sono poi entrati in casa Faccenda/Mascio la nuora Pamela ed il genero Roberto, dalle cui famiglie sono arrivati cinque nipoti Linda, Angelica, Mattia, Gabriele ed il piccolo Antonio di 2 anni. Tutti assieme nella giornata saranno nella Chiesa di San Francesco a Venafro alle 19 per festeggiare Emma ed Antonio che nello stesso luogo di culto si sposarono il 2 luglio del 1976, giurandosi eterno amore ai piedi della Vergine.

Una tappa bellissima, questa odierna delle nozze d’oro, ed a buon ragione i coniugi Faccenda/Mascio la saluteranno attorniati dai sorrisi dei loro cari, ribadendo il bellissimo sentimento che li unisce. Anche questa testata vuole essere vicina ad Emma ed Antonio, formulando auguri calorosissimi e che la vita continui a riservare loro tant’altre fortunate tappe! Perciò, ad majora!