Vandali in azione al cimitero, sconcerto in paese

La segnalazione è arrivata direttamente da una nostra lettrice. I suoi familiari nella giornata di ieri, venerdì 16 ottobre 2020, hanno trovato la tomba del padre profanata. Ignoti si sono recati al cimitero di Pescolanciano in piena notte e hanno danneggiato la lapide. Dopo aver presentato denuncia ai carabinieri, sul posto sono intervenuto gli inquirenti per effettuare tutti i rilievi del caso e raccogliere  elementi utili all’individuazione dei responsabili. Sul posto anche il sindaco di Pescolanciano.