Vaccinazioni ultra ottantenni ad Agnone in campo Comune e Protezione Civile

Bel l’esempio di collaborazione istituzionale ad Agnone, dove il Comune e la Protezione Civile si sono messi attivamente a disposizione dell’Asrem per dare una mano all’organizzazione della prima giornata di somministrazione del vaccino agli ultra ottantenni dell’Alto Molise. Il sindaco Saia ha reso fruibili i locali di Palazzo San Francesco, antica sede del Comune di Agnone, dove è stato allestito un percorso in totale sicurezza, gestito e sorvegliato dai volontari della Protezione Civile, che stanno coordinando la logistica. Nelle interviste le parole del sindaco, Saia, del dottore Di Nucci e del responsabile locale della Protezione Civile, Petrecca. Un vanto, il successo del primo giorno di vaccinazioni, per l’Atene del Sannio che, ancora una volta, si dimostra efficiente ed organizzata al meglio nella gestione di eventi complessi.