Va al cimitero ma il figlio non c’è più nella tomba

La sconcertante scoperta al cimitero di Termoli

Della Valle

REDAZIONE TERMOLI

Andare a trovare il proprio caro defunto al cimitero, in questo caso un bimbo di pochi giorni, e scoprire che al suo posto c’è sepolta un’altra persona non è questione da poco. E’ la sconcertante storia accaduta a Maria Teresa Di Brino che nel fare visita, come di consueto, al figlio al cimitero di Termoli ha fatto una incredibile scoperta. La tomba posta a terra e che prima riportava solo una targa con un numero identificativo era stata utilizzata per la sepoltura di una donna. Allertate le forze dell’ordine la signora ha potuto ‘ritrovare’ la bara di suo figlio solo grazie alla bontà del custode del cimitero e diverse ore dopo. Una storia che mostra a crudo la situazione che regna all’interno del cimitero di Termoli. Questa mattina la donna si è recata in Comune per chiedere una giustificazione appellandosi al fatto di non aver ricevuto nessun tipo di avviso da parte dell’ente del disseppellimento del figlio. Intervenuti anche gli agenti di Polizia che hanno mediato. La donna ai nostri microfoni ha chiesto ‘giustizia’ e ha spiegato che è gia in contatto con un avvocato che si occuperà di questa brutta storia.

Della Valle

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli