Unioni civili, oltre ogni colore politico

Una conferenza, organizzata dall’associazione ELSA di Unimol, per analizzare il fenomeno dal punto di vista giuridico

Si terrà a Campobasso, martedì 29 ottobre 2019, la conferenza dal titolo “Unioni civili”, organizzata dall’associazione di Giurisprudenza ELSA (The European Law Students’ Association) dell’Università degli Studi del Molise. Un tema, quello delle unioni civili, molto discusso ma del quale molti aspetti non sono ancora delineati. Il convegno di martedì sarà apolitico e teso ad analizzare il fenomeno delle unioni civili dal punto di vista giuridico, senza schieramenti o appartenenza politica.

Parteciperanno al dibattito il professore di Diritto Privato, Antonio Palmieri, il professore di Diritto Processuale Civile, Massimo Fabiani, gli avvocati Nicola Lucarelli, Presidente della Scuola Forense, e Maria Vittoria Farinacci, esperta di Diritto di famiglia e minorile. L’incontro sarà moderato da Benedetta Passarelli, Vicepresidente Attività Accademiche di ELSA Campobasso.

«La conferenza di apertura serve ad inaugurare l’inizio di un altro evento, la simulazione processuale, e abbiamo scelto di affrontare le unioni civili perché si tratta di un tema molto attuale di cui tutti sentiamo parlare, praticamente, ogni giorno ma del quale ne sappiamo ancora poco» hanno spiegato gli organizzatori.

La conferenza, in collaborazione con la Scuola Forense, è aperta a tutti gli studenti e a tutti quelli interessati, a vario titolo, alle unioni civili. La partecipazione alla conferenza comporta l’attribuzione di 2 crediti formativi agli avvocati.

Appuntamento, quindi, martedì 29 ottobre alle ore 16.30 nell’aula 6 del Dipartimento Giuridico di UniMol in viale Manzoni.