«Una scarica di adrenalina», il rapinatore si vanta del suo gesto (AUDIO E VIDEO DELLA RAPINA)

Il 31enne di origini Bielorusse ha inviato un messaggio vocale subito dopo l'azione violenta

Camera di Commercio – SPID

Ha afferrato la cassiera con violenza intimandole di consegnare i soldi in cassa. Sergio Copalucci, 31enne di origini bielorusse e adottato da una coppia di campobassani, è stato arrestato, come noto, per il furto effettuato al supermercato di via Puglia. Subito dopo la rapina, in un messaggio vocale inviato ad un amico, si vantava delle sue azioni: «E’ stato bellissimo, una scarica di adrenalina, meglio della cocaina, in dieci secondi ho svuotato la cassa».

LE PAROLE DELL’AUTORE DELLA RAPINA

IN ALTO IL VIDEO DELLA RAPINA

Camera di Commercio – SPID

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli