Una passeggiata lungo il “sentiero delle siringhe” (LA SEGNALAZIONE)

CAMPOBASSO

É ancora allarme siringhe nel capoluogo. Mimetizzate in mezzo all’erba alta, quasi impossibile da scorgere e proprio per questo ancor più pericolose per chiunque si trovi a passare. La zona interessata è il sentiero che da Vico Porta Fredda conduce alla Chiesa di San Giorgio. Un viottolo spesso attraversato anche come utile scorciatoia per raggiungere più in fretta la sommità della collina Monforte e che, come testimoniato anche dalle foto, sembra essere diventato un luogo di ritrovo per tossicodipendenti. Pertanto, se capita di fare una passeggiata da quelle parti bisogna davvero prestare attenzione a dove si mette i piedi. Le siringhe, infatti, sembrano essere più di una e chi ci segnala l’accaduto invita chi di dovere a provvedere al più presto ad un intervento di bonifica del’area prima che sia troppo tardi.

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com