Un mondo a colori, un progetto dedicato all’autismo

Presentata l’Iniziativa organizzata dalla Fondazione Neuromed e dalla società sportiva e prevista domenica prossima a Isernia

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della manifestazione «Un mondo a colori. Autismo: conoscerlo per capirlo», organizzata dalla Fondazione Neuromed e dalla società sportiva Free Runners, con la collaborazione del Comune di Isernia, del Coni e dell’associazione Un Mondo e Noi. L’evento avrà luogo domenica 8 settembre, presso il Villaggio dello Sport in località Le Piane a Isernia. Alla presenza delle associazioni molisane attive sul tema dell’autismo e le federazioni sportive sono stati illustrati i dettagli dell’iniziativa che mira a sensibilizzare la cittadinanza sul disturbo e, al contempo, promuovere una giornata in favore dei giovani e delle famiglie che quotidianamente hanno a che fare con l’autismo. L’importanza della manifestazione è stata illustrata da Mario Pietracupa, presidente Fondazione Neuromed e Giampiero Mancini, delegato Free Runners. I benefici che lo sport garantisce ai soggetti, in particolare ai minori, affetti da autismo, soprattutto da un punto di vista relazionare, Alba Di Pardo, genetista dell’Irccs Neuromed.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com