Un artista molisano all’Art Gallery di New York

Mattia Pannoni di Fornelli ha presentato la sua opera “Utican” a New York, in occasione dell’esposizione “Art Innovation Gallery” di New York. Un pannello di 50 metri di larghezza e 30 d’altezza che ha lasciato tutti senza fiato. Con questo lavoro il giovane molisano entra nel gotha dei 50 migliori artisti digitali al mondo. Mattia Pannoni (Isernia, 10 giugno 2000) – si legge sul sito dell’Art Innovation Gallery – è un fotografo e artista visivo italiano. Ispirato dalla natura che lo circonda, inizia a realizzare opere da adolescente in Molise. È completamente autodidatta e fa affidamento sui suoi occhi e sul suo istinto naturale durante la creazione. Il suo stile è caratterizzato da composizioni semplici che inquadrano temi più significativi e universali.