Ultim’ora – Rapina a mano armata in un MD a Termoli

TERMOLI – Erano le 13 circa, quando due malviventi hanno fatto irruzione a volto coperto nell’MD di Via Corsica a Termoli. Al momento della chiusura uno dei due armato di pistola, mentre l’altro faceva da posta in auto col motore acceso, ha intimato al direttore del discount di consegnargli l’incasso della mattinata di poche centinaia di euro. Al momento della consegna del denaro alla responsabile dell’MD sono cascate accidentalmente alcune banconote che il ladro gli ha intimato di raccogliere puntandole l’arma alla testa. Una volta raccolto il bottino, i malviventi sono fuggiti in direzione del foggiano.

Sul posto i Carabinieri, per effettuare rilievi e sentire alcuni testimoni presenti al momento del furto, e anche un’unità del 118 che a seguito del malore accusato dal direttore dovuto allo spavento, è stata trasportata al Pronto Soccorso.