Tufara in festa

Bricofer

di Lucia Barrea e Faioli Mariagrazia Pia

Ogni anno nel periodo di Carnevale l’associazione culturale di Tufara organizza una sfilata con maschere e carri. Questo evento è prevalentemente conosciuto per la figura del Diavolo ed dei suoi folletti il quale era collegato alla divinità di Dioniso che era il pretettore dell’agricoltura  che lo limitano a girovagare per le strade del paese. Nello svolgimento della parata si aggiungono altre maschere provenienti dalla Sardegna e da altri paesi portando le loro tradizioni in Molise. Tra i personaggi del paese  è presente anche il “Pisciatur” che simboleggia gli eccessi  carnevaleschi, in particolare gli alimentari. Il corteo si conclude con il Diavolo che condanna l’anima del Carnevale.

Bricofer

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli