Truffe agli anziani a Campobasso, dal Viminale oltre 28mila euro per i risarcimenti

Due milioni di euro spalmati per i venti capoluoghi di Regione. È lo stanziamento previsto dal Viminale per il contrasto e la prevenzione delle truffe agli anziani. La somma è stata recuperata dal Fondo Unico Giustizia del ministero dell’Interno. I capoluoghi, tra cui Campobasso, riceveranno un contributo che si compone di due voci. Una, pari a 20mila euro, identica per tutti. L’altra è proporzionale alla popolazione anziana residente.
In particolare a Campobasso spetteranno 28.480 euro.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com