Truffa aggravata e illeciti su giochi online, un arresto

La Vespa

I Carabinieri di Sesto Campano hanno arrestato un imprenditore del luogo in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia.  L’uomo è stato rintracciato dai Carabinieri nella propria abitazione e trasferito in caserma,  dove dopo le formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Isernia.  A suo carico risultano numerosi precedenti di reato che vanno dalla truffa aggravata in danno dello Stato all’esercizio di gioco d’azzardo,  dalla raccolta illecita del gioco online attraverso strumenti informatici e telematici a reati di falsità. L’uomo,  in virtù di un cumulo di pene per i reati perpetrati negli ultimi anni,  dovrà scontare una condanna a quattro anni e sei mesi di reclusione.

 

 

La Vespa

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli