Treni, Campobasso-Roma: lavori sulla linea ferroviaria

Dal 4 agosto al 1 settembre tratte sospese e bus sostitutivi. Tempi più lunghi per arrivare nella Capitale

Matrix Bistrot 1 – Before content

CAMPOBASSO

Non bastano i già lunghi tempi di percorrenza e i già tanti problemi per la tratta ferroviaria Campobasso-Roma. Dopo l’annuncio delle ultime ore, si preannuncia un’estate rovente per i pendolari molisani che dovranno recarsi nella capitale e che, solitamente, usano il treno per i propri trasferimenti. Da domenica 4 agosto a domenica 1 settembre sono, infatti, in programma dei lavori di potenziamento infrastrutturale e tecnologico della rete, con modifiche alla circolazione ferroviaria ed un servizio navetta al posto dei treni. Ci saranno quindi tratte ferroviarie sospese ed attivazione dei bus sostitutivi. In particolare, sulla tratta fra Ciampino e Colleferro, sulla linea FL6 Roma – Cassino, sono programmati dei lavori  per realizzare la prima fase dell’upgrade prestazionale della linea che consentirà il transito dei nuovi treni merci High Cube sull’itinerario Scadinavia – Mediterraneo via Cassino e per il Sud Italia. I pendolari che dal Molise dovranno raggiungere Roma, arrivati a Cassino, dovranno scendere dal treno per salire a bordo degli autobus sostitutivi. Ovviamente gli orari e i tempi di viaggio dei bus potranno variare in relazione al traffico stradale. A fine anno, intanto, dovrebbe partire la metropolitana leggera Bojano – Campobasso -Matrice.

Matrix Bistro 1 – After content

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com