“Il Tratturo” in concerto a difesa della Corte d’Appello

I musicisti della ethno-rock-band ?Il Tratturo?, consapevoli che l?identit? etnica e culturale del Molise debba essere salvaguardata anche tutelando le istituzioni e i presidi territoriali dello Stato, fra cui la Corte d?Appello di Campobasso ? che rischia d?essere soppressa in ragione di non condivisibili logiche numeriche e di geografia giudiziaria ?, accogliendo l?invito del Comitato Unitario sorto per iniziativa della sezione molisana dell?Associazione Nazionale Magistrati, intendono dare un tangibile segno del loro impegno civile oltre che artistico e, a tal fine, terranno un concerto ?Pro Corte d?Appello?. La musica, in molte occasioni, pu? offrire un importante contributo di coinvolgimento, essendo in grado di trasmettere a molte persone chiari messaggi di confronto sociale, amplificandone i contenuti e i significati. Ne sono esempi i concerti organizzati in occasione delle grandi manifestazioni nazionali, gli eventi musicali di mobilitazione unitaria e gli spettacoli per finalit? benefiche e umanitarie. Pertanto, aderendo al Comitato per la difesa della Corte d?Appello, ?Il Tratturo? ne sosterr? attivamente i propositi con il concerto organizzato per il prossimo 19 gennaio, alle ore 21, nel Teatro Savoia di Campobasso.