Trasporti, il Consiglio di Stato ha respinto il ricorso Atm

Con sentenza 00234/2016 anche il Consiglio di Stato ha respinto, definendolo infondato, il ricorso presentato in appello dall?Azienda di trasporti molisana (Atm) contro la Regione Molise per l?annullamento dell?aggiudicazione provvisoria del servizio di trasporto pubblico locale extraurbano. Lo comunicano il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, e l?assessore Pierpaolo Nagni.
Il ricorso di Atm puntava alla riforma della sentenza del Tar Molise che il 16 marzo scorso aveva gi? respinto la medesima istanza.
?Con due distinte sentenze, di primo e secondo grado, la Giustizia amministrativa riconosce la correttezza dell?operato della nostra Amministrazione?, dichiarano il presidente Frattura e l?assessore Nagni.
?Avevamo provveduto ad annullare l?aggiudicazione provvisoria del servizio di trasporto pubblico extraurbano ad Atm ? spiegano ?, a seguito di accertamenti che avevano evidenziato la mancanza dei requisiti necessari per la partecipazione, a cominciare dalla situazione di irregolarit? contributiva?.
?Atm non aveva tutti i requisiti di ordine generale e di capacit? economico-finanziaria previsti dal bando di gara. La contestazione, definitasi con l?annullamento dell?aggiudicazione, era fondata?, concludono il presidente e all?assessore.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com