Torna il “Baratto del libro” per avvicinare i cittadini alla cultura

Sarà possibile lo scambio di volumi tra romanzi, saggi e pubblicazioni per bambini o ragazzi

VENAFRO. Al fine di favorire le occasioni di socialità e la lettura, la “Banca del Tempo Molise – Il cerchio blu”, in occasione delle festività natalizie, organizza la sesta edizione del “Baratto del libro” Lo scopo primario dell’evento, che si terrà a Venafro il prossimo 14 dicembre alla palazzina Liberty, è quello di favorire lo scambio nonché di favorire la lettura attraverso il baratto di libri vecchi, usati o introvabili ed avvicinare la cittadinanza alla cultura. Nell’area della manifestazione è consentito esclusivamente lo scambio di libri tra romanzi, saggi, libri per bambini o ragazzi, non sono ammessi manuali o guide datati e testi scolastici. L’evento dovrà avere ad oggetto libri in buono stato per una piacevole lettura. Ogni partecipante potrà portare libri da barattare negli spazi adibiti al baratto e scambiarli con altri libri con un criterio di valutazione di uno a uno.

L’idea di dedicare una giornata al Baratto del Libro è nata sei anni fa nell’ambito di uno dei laboratori di lettura organizzato dalla Banca del tempo Molise (che è uno dei tanti laboratori che l’associazione propone attraverso un calendario annuale). Già dal primo anno la manifestazione ha riscosso un grande successo coinvolgendo un gran numero di persone. Anche quest’anno la manifestazione coinvolgerà bambini  ragazzi, si è ritenuto infatti  necessario collaborare con le scuole per  dare alle giovani  generazioni  nuovi stimoli e  prospettive attraverso un percorso che ha come obiettivo la  condivisione  e lo scambio di strumenti, idee e conoscenze tra generazioni.