Titolare tiene aperto il bar dopo l’orario consentito, denunciato

Nell’ambito dei servizi straordinari eseguiti in queste ore dai Carabinieri della Provincia di Isernia volti alla verifica dell’osservanza e del rispetto dei limiti/prescrizioni imposte dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri in data 09.03.2020 per contrastare l’epidemia da “corona virus”, una delle Stazioni Carabinieri dell’alto Volturno ha proceduto alla denuncia in stato di libertà della titolare di un bar che, benché preventivamente informata dagli stessi militari che l’hanno denunciata, ha continuato a lavorare oltre l’orario consentito, ossia dopo le 18.00 venendo sorpresa ancora aperta alle ore 19.30. La denuncia comporterà anche la sospensione della licenza commerciale. La gravità della situazione che vive il paese, comporterà certamente continui e diffusi controlli dei Carabinieri per garantire la salute pubblica. 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com