Tenta di truffare un’anziana, beccato dalla Polizia

La Squadra Volanti della Polizia di Stato di Campobasso ha colto in flagranza di reato un 41enne del capoluogo, denunciandolo a piede libero per un tentativo di truffa in danno ad una anziana donna. L’uomo si aggirava con fare sospetto nel parcheggio del centro commerciale “Monforte” all’interno della propria autovettura. Un agente, in quel momento non in servizio, avendolo notato ha avvisato immediatamente i colleghi e, nel frattempo l’ha seguito giungendo in un parcheggio di un altro supermercato del centro cittadino. Qui, sotto l’occhio vigile della Polizia, il malvivente ha avvicinato un’anziana signora dicendole con fare gentile che nel parcheggiare la stessa aveva urtato la sua vettura procurandogli un danno. Ma nel momento in cui la donna tentava di chiamare qualcuno col telefono, il furfante tentava di dileguarsi senza riuscirvi in quanto sono intervenivano gli agenti a bloccarlo e condurlo in Questura per gli adempimenti di rito.?Ancora una volta, dunque, la Polizia di Stato rivolge l’invito agli anziani di prestare la massima attenzione in quelle? situazioni in cui ?sono particolarmente vulnerabili ed esposti agli atti criminali di persone senza scrupoli.