Tartaruga spiaggiata a Rio Vivo a distanza di un chilometro dagli stabilimenti

Allertata anche la Capitaneria di Porto, ma per la testuggine non c'è stato nulla da fare

La Vespa

TERMOLI

Una foto postata su Facebook nel primo pomeriggio di oggi, martedì 18 settembre, ha fatto scattare l’sos per un’esemplare di tartaruga spiaggiatosi a Rio Vivo. In un primo momento, la testuggine sembrava fosse ancora viva e solo impossibilitata a girarsi. In seguito, la Capitaneria di Porto e i molti accorsi sul posto dopo l’appello sui social putroppo non hanno potuto far altro che appurare la morte del rettile.

L’esemplare è stato rintracciato a circa un chilometro dagli stabilimenti balneari.

Foto Facebook

La Vespa

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli