Strategia di Sviluppo dell’area urbana di Isernia, Miranda, Pesche, al via gli incontri

Mercoled? 13 luglio, alle ore 17:30, nella sala consiliare di palazzo San Francesco, si terr? il primo incontro sulla programmazione degli interventi del POR Molise FESR-FSE 2014-2020, propedeutico alla individuazione di una strategia di sviluppo sulla quale far convergere gli investimenti in programma nell?area urbana di Isernia, Miranda e Pesche. L?incontro inizier? un processo inclusivo, di partecipazione attiva, aperto a tutta la cittadinanza dei predetti Comuni, nonch? ai soggetti pubblici e privati, in qualunque forma costituiti e rappresentati. In tale occasione, il sindaco Giacomo d?Apollonio, a pochi giorni dall?insediamento, potr? avviare un aspetto impor?tante del suo pro?gramma elettorale: ?la democrazia partecipativa?. Isernia sta perdendo il ruolo di centro di servizi amministrativi di li?vello provinciale, e ha visto ridursi i livelli occupazionali in alcuni settori manifatturieri (tessile e meccanico in particolare). Pertanto, ? utile che la programmazione delle attivit? del Comune siano ricondotte verso una precisa strategia, sulla quale far conver?gere gli interventi presenti e futuri. Le decisioni che si andranno ad assumere sono fondamentali e la cittadinanza ne deve essere partecipe e protagonista, affinch? l?auto?rit? urbana (costituita nell?ambito del POR Molise) e gli organi di go?verno locale possano disporre di opinioni manifestate dal corpo so?ciale, oltre che dai diversi soggetti istituzionali del territorio. I cittadini potranno far sentire le loro voci ed essere protagonisti dei processi decisionali comunali; mentre i moderni strumenti per farlo aumenteranno (sito web, app per smartphone, ecc.) e si elever? la partecipazione, con l?obiettivo d?un pi? alto grado di condivisione delle scelte.