Strade provinciali come percorsi di guerra (LA SEGNALAZIONE)

La strada Provinciale 133, che collega San Giovanni in Galdo a Campolieto e che si è costretti ad imboccare da quando è caduto il ponte attraversando Matrice, è diventata con il tempo un vero percorso di guerra. In pratica, mancano aslfalto, guardrail e segnaletica con il rischio concreto di incappare in incidenti o in danni seri alle parti meccaniche dei veicoli causati dall’incuria di chi dovrebbe fare manutenzione, come testimoniano le foto che ci ha inviato un nostro lettore.

Il Centro Studi Aci in un suo recente studio (“Il recupero dell’arretrato manutentorio della rete viaria secondaria – una priorità per il Paese”), riferendosi alla rete stradale, afferma che c’è una «densità molto elevata di ponticelli, tombini, piccoli e medi attraversamenti idraulici, sovrappassi e ponti. Ad oggi non esiste un censimento di tali opere e, raramente gli enti gestori, se si escludono quelli di livello nazionale (Anas, Autostrade), sono a conoscenza di quante e quali opere d’arte caratterizzino la rete di propria competenza».

Solo avendo a disposizione un quadro ben preciso del loro stato di conservazione si può intervenire per proteggere i ferri delle armature, prima che questi vengano corrosi perché esposti agli agenti atmosferici o al sale. Si rifanno gli asfalti quando iniziano a essere scivolosi, non quando ci sono le buche che danneggiano anche la massicciata sottostante. In caso contrario, se si aspetta troppo, dalla manutenzione ordinaria bisogna passare a quella straordinaria, che prevede la ricostruzione di strutture portanti. E a poco serve rifare un asfalto se la massicciata sottostante è danneggiata: in poco tempo le buche si riapriranno. Ed è quello che è accaduto sulla Provinciale 133 di cui si chiede urgentemente la messa in sicurezza per scongiurare incidenti e per ridurre al minimo i rischi per i conducenti che tutti i giorni la percorrono.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com