Stop alla musica natalizia in Via Mazzini

Troppe le lamentele di alcuni residenti: tecnico ambientale al lavoro per produrre documentazione in favore dei commercianti

Casale rosa 1/2

Ieri nessuna musica natalizia in Via Mazzini. Avevamo già accennato alle lamentele di alcuni residenti contrari alla filodiffusione, ma si sperava che la cosa fosse arginata visto che nella giornata di mercoledì, nonostante tutto, la strada era ancora animata da melodie natalizie.

Eppure, nella giornata di ieri, c’è stato lo stop alla musica per via di segnalazioni ripetute ai vigili urbani, e non solo, da parte di qualche residente della zona. La cosa non è passata inosservata visto che l’iniziativa dei commercianti che hanno partorito la volontà di ‘abbellire’ con decorazioni e musiche Via Mazzini era stata molto gradita dai cittadini. Il passo che ora sarà necessario per cercare di ripristinare la filodiffusione vede impegnato un tecnico ambientale per predisporre una relazione a supporto della documentazione che sarà presentata all’Ufficio Ambiente. Salvatore Colagiovanni, impegnanto personalmente in queste ore e non in veste di assessore comunale, non nasconde l’insoddisfazione rispetto ad un’azione che blocca un’iniziativa positiva che paragona il comune capoluogo a città italiane di calibro.

«È veramente impossibile lavorare in città – protesta. – Poi non si lamentassero per la chiusura delle saracinesche. La mia è un’azione personale in sostegno dei commercianti che si sono autotassati per l’iniziativa, nel rispetto della legge. Oltre a musiche di natale che non infastidiscono assolutamente, i commercianti hanno provveduto a decorare la zona in cui risiedono le proprie attività e a programmare iniziative inserite nel cartellone natalizio del Comune. Come è stato fatto, ad esempio, anche in Via Zurlo, Via Veneto e Via Cannavina. Iniziative positive non possono essere percepite come un danno da parte di alcuni residenti, tra l’altro neanche di Campobasso».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli