Stipulava polizze assicurative false per incassare le provvigioni, denunciato

Per i reati di “truffa e falsit? materiale”, I carabinieri della Stazione di Isernia hanno denunciato un 45enne del luogo. L’uomo, apponendo delle firme false su apposite deleghe, produceva della documentazione che utilizzava per stipulare all?insaputa delle vittime, polizze assicurative auto con compagnia assicurativa a lui riconducibile in qualit? di agente. In tal modo traeva un “ingiusto profitto economico” dall?incasso delle relative provvigioni.