Stalking, nei guai una 60enne

Una donna isernina di 60 anni è stata deferita all’Autorità Giudiziaria per il reato di stalking ai danni di una donna straniera 35enne. La donna isernina, ormai da tempo, condizionava con il proprio atteggiamento vessatorio la vittima: in numerose occasioni la attendeva nei pressi della sua abitazione ed anche nei luoghi da lei frequentati apostrofandola con epiteti discriminatori ed offensivi. Tali atteggiamenti reiterati nel tempo hanno generato un perdurante stato di ansia nella parte offesa che negli ultimi periodi, al fine di evitare questi spiacevoli incontri, non usciva più di casa per svolgere le proprie faccende quotidiane. La parte offesa, mossa dall’esasperazione, ha presentato denuncia-querela nei confronti della 60enne isernina. L’attività d’indagine svolta dagli operatori della Squadra Mobile della Questura di Isernia ha consentito di riscontrare le dichiarazione della vittima anche con l’ausilio di numerose testimonianze.

 

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com