SPETTACOLO – Le due Torri di Miranda a Mezzogiorno in famiglia

Attivamente 2

Grande successo per l’esibizione del Gruppo Folk “Le Due Torri” di Miranda a Fornelli in diretta tv durante la trasmissione “Mezzogiorno in famiglia” in onda su Rai Due “Abbiamo rappresentato – spiega Roberto Ferrante, presidente dell’Associazione Gruppo Folk Le Due Torri – la tradizione popolare attraverso una delle danze del nostro repertorio, “la Tresca”, ovvero la rievocazione di come si trebbiava in passato, quando ancora non esisteva la meccanizzazione in agricoltura. Durante il ballo i ragazzi hanno utilizzato gli attrezzi da lavoro
tipici del tempo, in modo particolare le forche e i setacci”.

Jasmine Gilgli, Jay Gigli; Sergio Friscia; Alessia Ventura; Amadeus Mazza; Fabiana Latini al photocall del programma Mezzogiorno in Famiglia 21 settembre 2014 a Roma
ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Il ballo è lo stesso che nel 2016 ha permesso al gruppo altomolisano di vincere il premio come miglior coreografia durante la rassegna di Deliceto (Fg). Con la partecipazione a questo importante evento prende il via la stagione 2018, che si prevede fitta di impegni almeno fino all’autunno, con la partecipazione a eventi in ambito nazionale ma anche a quelli di più ampio respiro internazionale. Da anni ormai il gruppo riesce a farsi notare per la grande qualità delle sue esibizioni, facendo conoscere e – soprattutto – apprezzare Miranda e il Molise intero. Pur non essendo sempre facile conciliare gli impegni della vita quotidiana con quelli delle prove, degli spettacoli e di tutto quello che ruota intorno a questo mondo. Eppure, da anni, questo gruppo esiste e resiste, animato da una grande passione per la musica e la danza popolare e per le proprie radici. “Felici e orgogliosi delle nostre tradizioni – conclude Ferrante – puntiamo, grazie ad un gruppo di ragazzi tenaci e legati alle loro origini, a fare sempre meglio spinti dalle importanti soddisfazioni che stiamo raccogliendo in questi anni”.

Attivamente 3

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli