“South Beach” parte la petizione per dire no al progetto a Montenero

Una petizione indirizzata alla Giunta regionale del Molise per dire no alla realizzazione del progetto South Beach a Montenero di Bisaccia. “Un territorio, quello in questione a Montenero di Bisaccia – si legge nel testo della petizione – in cui i sistemi urbani sono perfettamente integrati in un articolato sistema di aree protette e riserve naturali che hanno di fatto determinato nel tempo le politiche di sviluppo sostenibile dell’intera area. Un patrimonio ambientale costituito Siti di Importanza Comunitaria, Zone a Protezione Speciale, i tratturi e tutte quelle aree verdi che regalano veri e propri angoli di paradiso per esperienze uniche e scenari fuori dal comune. Il progetto “South Beach” non ha nulla di sostenibile e anzi, al contrario, avrebbe effetti irreversibili su quel territorio. Una colata di cemento senza precedenti che devasterebbe 160 ettari sulla costa molisana. Ma ve li immaginate grattacieli alti 25 piani alla foce del Trigno? E c’è chi parla pure di sostenibilità del progetto e che lo ritiene addirittura un modello di sviluppo da replicare. Da ammirare solo il gran coraggio per questo pensiero illuminato. Diciamo NO a questa follia”.

QUI IL TESTO DELLA PETIZIONE