Sonika Poietika, appuntamento con la canzone d’autore

Matteo Passante e Scapestro si esibiranno in Largo Vittoria a Frosolone

Matteo Passante

Domani, martedì 6 agosto 2019 quinto appuntamento di Sonika Poietika, la sessione estiva di Poietika, con una serata che mette al centro la canzone d’autore, il trait d’union tra musica e poesia, con due tra le personalità più interessanti del nuovo panorama cantautorale italiano, due figure del sud come Matteo Passante e Scapestro, che si esibiranno a Frosolone (IS) in due set distinti. Fondazione Molise Cultura e Regione Molise – con la direzione artistica di Valentino Campo, ideazione Teknè e la preziosa partnership di Camera di Commercio Molise, Discover Molise, Fondazione Banco di Napoli e Spinosa Costruzioni – hanno realizzato un cartellone di respiro nazionale incentrato sui rapporti tra parola e musica, con un occhio di riguardo alla canzone d’autore, ai legami tra rock e poesia, a figure ed eventi storici per la musica italiana e internazionale.

Con Il grande stupore, uscito nel 2018 e definito dallo stesso autore il suo “album dell’immaturità”, Matteo Passante con la sua Malorchestra si è confermato quale uno dei più interessanti cantautori degli ultimi anni. Il cantautore pugliese, da tempo trapiantato a Milano, ha debuttato nel 2010 con Signora Clessidra e lo Sposo Bambino, al quale seguì l’Ep Welcome To Love (2014), infine l’apprezzato Il grande stupore, che ha rilanciato la sua scrittura sempre attenta ai temi della storia, alla quotidianità e alle vicende umane narrate senza clamori né enfasi, con un linguaggio delicatamente poetico. La sua canzone è una sorta di grande osservatorio su spaccati di vita, pezzi di umanità tra avventure, traversie, speranze e dolori, interpretati da Passante con discrezione, tatto e agrodolce ironia.

Con il suo album d’esordio Shurhùq e il video del singolo Sempre uguale, Scapestro ha rivelato la qualità della sua canzone, ai confini con l’indie-folk, con una narrazione introspettiva tra piccole mutazioni del quotidiano e grandi evoluzioni. Fulvio Di Nocera, in arte Scapestro, è nato a Castellammare di Stabia (NA) e da contrabbassista ha suonato per moltissimi artisti come Bisca, 24 Grana, Francesco Di Bella, Daniele Sepe, Pennelli di Vermeer, Rione Junno, Songs for Ulan. E’ cresciuto con l’amore per la scrittura fino a quando, con lo pseudonimo di Scapestro, non ha dato sfogo a questa passione. Nel 2015 realizza il primo singolo Vado per un po’, nel 2018 ha debuttato con Shurhùq.

Prossimo appuntamento Sonika Poietika: sabato 10 agosto a Termoli (CB): Galoni in concerto (ingresso gratuito).

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com