Slalom San Nicola, partito il countdown

Cinquanta i piloti iscritti alla quarta edizione dedicata a Gianmarco Di Vico

Da domani mattina, domenica 4 agosto alle ore 10,30 si farà sul serio. Scatterà infatti la manche di ricognizione del quarto slalom di San Nicola, gara organizzata dalla Tecno Motor Racing Team, unitamente all’A.S.D. Tecno Motor – Ufficiali di Gara La Casta, in collaborazione con l’amministrazione di San Giuliano del Sannio, sempre vicina a eventi di promozione sportiva e del territorio. Gara che per la prima volta quest’anno avrà la validità di coppa Aci Sport terza zona. Nel pomeriggio di oggi, intanto, all’ingresso del paese e nei locali dell’ex cinema San Lorenzo, i piloti iscritti hanno svolto le verifiche tecniche e sportive di rito, primo passo verso quella che sarà poi la gara vera e propria di domani. Un numero di piloti di rilievo (cinquanta gli iscritti) provenienti da diverse regioni d’Italia. Tre le manche ufficiali, oltre la ricognizione, al termine delle quali si conoscerà il vincitore della corsa. Tanti sono anche i driver di casa nostra, pronti ad onorare la memoria di Gianmarco Di Vico che sarà ricordato nella circostanza. Tra questi il pluri campione italiano di specialità Fabio Emanuele, vincitore della scorsa edizione su Osella Pa 9/90. “Sarà una domenica speciale nella quale tutti noi piloti saremo accomunati nel ricordare un ragazzo e un amico che amava i motori, Gianmarco – spiega Emanuele – dal punto di vista tecnico si prospetta una bella gara con un percorso misto-veloce che richiede massima attenzione e concentrazione. Colgo l’occasione per salutare il presidente della commissione slalom Bosio e l’osservatore Santacroce, grandi persone alle quali mi lega una profonda stima e grande amicizia”.

“Sarà per me una gara dal sapore speciale – spiega Donato Catano che porterà in gara una A112 Elegant – è l’appuntamento di casa nel quale ci tengo ovviamente a fare bene. Sarà sicuramente una bella giornata di sport all’insegna dei motori. Ringrazio gli organizzatori della Tecno Motor Racing Team che insieme alla mia famiglia, alle famiglie Di Vico e Iannantuono, hanno pensato di dedicare questa edizione della gara di San Giuliano al ricordo di Gianmarco”. Pronto alla sfida anche Gianluigi Petrone che sulla Peugeot 106 gruppo N vuole divertirsi e cercare di portare a casa un risultato positivo. “Sicuramente ci sarà da lottare per far bene nella classe e nel gruppo – dice in sede di verifica – ma la cosa più bella è trascorrere una domenica con gli amici all’insegna dello sport. Queste sono manifestazioni che danno al Molise la possibilità di farsi conoscere e apprezzare ulteriormente in ambito nazionale e per questo motivo va fatto un plauso a chi decide di investire tempo e passione in simili eventi”.

Al fianco delle auto moderne ci sarà come di consueto la gara di regolarità che calamiterà l’attenzione di appassionati e curiosi. In questo ambito si cimenterà anche il presidente della commissione slalom Sergio Bosio.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com