Situazione catastrofica dei servizi ospedalieri del Basso Molise, la denuncia del Soa

Il Soa informa il ministero della Salute e chiede incontro urgente alla Asrem

REDAZIONE TERMOLI

«Da Larino e Termoli continua lo sbando totale con blocco e anomalie dei  servizi di iperbarica , analisi e altri ancora, con annessa mancanza di personale, mandano nel caos i tanti malati e gli stessi operatori ignari e disorganizzati». Inizia così la denuncia del Soa, Sindacato Operai Autorganizzati. «Gia’ da venerdi’ abbiamo inviato una nota con urgenza alla direzione centrale Asrem Molise e per informazione al ministero della Salute chiedendo un incontro urgente. La regione Molise ci spieghi questi gravi disservizi pubblici e proceda immediatamente con il potenziamento del personale e al ripristino dei servizi. Noi continueremo unitariamente a mantenere alta la guardia per il diritto alla salute preannunciando da subito altre iniziative di lotta e di protesta anche territoriali».

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com