Sit-in del comitato “I Discoli del Sinarca” a Montecilfone

«Domani, alle ore 09.00, Antonio De Blasiis subirà l’esproprio del terreno di cui è proprietario». Ad annunciarlo tramite un post Facebook è stato il gruppo ‘I Discoli del Sinarca’. «Antonio è uno dei pochissimi cittadini molisani che ha deciso di rinunciare ad un cospicuo indennizzo -si legge nel post- pur di non concedere la servitù di passaggio alla società che realizzerà l’inutile e dannoso gasdotto Larino – Chieti. Non ha chinato la testa, non si è arreso di fronte alle difficoltà perché la lotta per chi crede in una società migliore è un imperativo di vita.  Il terreno in questione appartiene simbolicamente a tutti gli attivisti che nell’ultimo anno si sono battuti strenuamente contro un’opera che devasterà il nostro bellissimo territorio.
Sosteniamo Antonio, combattiamo al suo fianco!»