“Si buttano vaccini al Palairino”, Roberti furioso: “Calunnie false”

Ha voluto stroncare le polemiche sul nascere attraverso un post su Facebook nel quale ha difeso l’operato di tutti i medici che si stanno battendo per “correre” il più velocemente possibile con le somministrazioni dei vaccini il sindaco di Termoli, Francesco Roberti. Sotto la lente di Roberti le dichiarazioni contenute in un altro post su Facebook “che recita – scrive il primo cittadino – che al Palairino di Termoli a fine serata buttano i vaccini. Interpellato la responsabile del servizio non solo smentiva tali calunnie ma prontamente si sarebbe attivata, per segnalare alle autorità competenti, tali affermazioni, che buttano discredito su chi oggi, nonostante fosse il primo maggio, ha lavorato per portare avanti la campagna vaccinale. A loro va il mio augurio e grazie del vostro lavoro”.