Sfondano il vetro, spaccano i distributori e rubano le merendine (LE FOTO)

La stessa attività commerciale era stata “frequentata” dai malviventi già nei mesi prima del lockdown dello scorso anno. Poi la pausa in concomitanza con l’emergenza Covid-19 e adesso, nei primi giorni di stop del coprifuoco i malviventi sono tornati a colpire nuovamente ai danni di una rivendita di caffè e merendine che si trova in via XX Settembre, pieno centro di Termoli. Tutto è accaduto in una manciata di minuti quando i ragazzi sono intervenuti noncuranti della presenza delle telecamere che stavano riprendendo l’intera scena che, in parte, è stata postata su Facebook dalla stessa titolare oramai stanca di un copione che si ripete sempre uguale. I ragazzi hanno sfondato la vetrata, preso a calci i distributori e rubato le merendine. Immediata è stata sporta la denuncia ma la speranza è che questi atti vandalici e furti possano finire nel più breve tempo possibile.