Seac, sbloccati i pagamenti: boccata d’ossigeno per i dipendenti

CAMPOBASSO. Seac e Comune hanno finalmente sottoscritto negli ultimi giorni il contratto che prevede il trasferimento dei fondi da Palazzo San Giorgio alla società che gestisce il Trasporto Pubblico: i lavoratori, nella giornata di domani, dovrebbero ricevere una nuova mensilità, pur mantenendo una cospicua preoccupazione sulla stabilità lavorativa futura. Perchè? In primis, come ripetuto dai sindacati negli ultimi giorni, serpeggia ansia sui fondi destinati al Tpl, a partire dal 2019.

L’articolo integrale sull’edizione cartacea de ‘Il Quotidiano del Molise’ in edicola domani. 

 

 

 

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli