Scuola di Via Crispi, studi di vulnerabilità entro febbraio

Athena

CAMPOBASSO. Nei giorni della risoluzione del caso Montini, torna d’attualità l’edificio della scuola materna di via Crispi di Campobasso, al centro di uno studio di vulnerabilità sismica da parte dell’Unimol. Dopo vari ritardi sulla data ufficiale di consegna, sembrerebbe in arrivo il verdetto definitivo. “Si sono resi necessari ulteriori accertamenti – ha spiegato Battista in Consiglio comunale – ragion per cui l’Unimol ha rinviato la consegna dell’incartamento. Ci è stato comunicato, comunque, che lo studio in questione arriverà sul nostro tavolo entro la fine di febbraio”.

Quello di via Crispi – seppur con una proroga – dovrebbe essere il primo verdetto di una lunga serie, dato che sulle scuole cittadine è in atto un’analisi di natura globale.

L’articolo integrale sull’edizione cartacea del Quotidiano in edicola domani. 

 

Athena

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli