(S)Confini – Impressioni dal margine, collettiva di arte contemporanea

Nuovarreda

Sarà inaugurata venerdì 8 dicembre, alle 18,30, presso lo Spazio Cent8anta in Corso Marcelli a Isernia, la Collettiva di arte contemporanea (S)Confini – Impressioni dal margine, a cura di Tommaso Evengelista. Esporranno gli artisti Michele Peri, Valentino Robbio e Antonio Tramontano. La mostra resterà aperta dall’8 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018. Aperto dal mercoledì al sabato (Mattina: dalle ore 11:30 alle ore 13; pomeriggio: dalle 17:30 alle 19:30). La domenica su prenotazione. Info e prenotazioni visite: sms 338-1081096-3383312459 / email: info@lecose.org-arte@lecose.org. ll finissage è in programma il 6 gennaio 2018 alle 18.30. «La collettiva – scrive il critico d’arte Tommaso Evangelista – si vuol porre in linea di continuità con due storiche mostre organizzate nel capoluogo molisano negli anni Ottanta, curate da Massimo Bignardi: “Il perimetro del vento” e “I margini del segno”, entrambe incentrate sull’idea di una rappresentazione espansa e sulla decostruzione dello spazio. Di tali esperienze, legata fortemente al contesto molisano il quale usciva, una prima volta, fuori dai suoi confini con una proposta criticamente strutturata, rimane in collettiva, quale legame e memoria, il lavoro di Peri il quale si arricchisce delle ricerche cromatiche di Tramontano e delle tensioni vitali di Robbio. È il tentativo del territorio di ripensare all’idea di gruppo e di ricerca condivisa, ad una proposta coerente capace di dialogare fuori dai limiti regionali, è la poesia del luogo che si fa canto accorato nel raccontarci attraverso spazi e segni liminari un’idea di rifugio e di eco, con suono insistente come quello della cicala».

 

 

 

 

 

 

 

Nuovarreda

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli