Sbircia dallo spioncino e vede un ladro all’opera

Arrestato a Roma un 69enne di Isernia

Il tentato furto è avvenuto la notte scorsa a Roma, in un condominio in via Simone Mosca, dove una donna che stava dormendo improvvisamente ha sentito un gran fracasso provenire dal pianerottolo, in corrispondenza della porta del suo appartamento, svegliata di soprassalto e terrorizzata, si è diretta verso l’ingresso per guardare attraverso lo spioncino della porta cosa stesse accadendo.

Ha notato così un uomo che stava armeggiando con diversi arnesi sulla serratura della sua abitazione. La donna ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine. I Carabinieri della Stazione Roma Bravetta arrivati sul posto tempestivamente hanno bloccato un uomo di 69 anni, originario di Isernia, sul pianerottolo. I successivi accertamenti hanno permesso di appurare che poco prima l’indagato aveva tentato di scassinare un’altra serratura di un altro appartamento dello stesso stabile. L’indagato è stato condotto presso le aule di piazzale Clodio dove, al termine dell’udienza, l’arresto è stato convalidato. Il 69enne già noto alle forze dell’ordine dovrà rispondere di tentato furto in abitazione.