Sanit?, 30 milioni l’impegno per il Molise

CAMPOBASSO. La Conferenza delle Regioni conferma l?impegno di solidariet? al Molise per un massimo di 30 milioni di euro, a scalare fino al 2018. Lo ha annunciato il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura al termine della Conferenza Stato-Regioni che si ? svolta ieri a Roma. ?Siamo grati alle altre Regioni per la solidariet? confermata questa sera?, ha continuato il governatore del Molise – Riconosciamo il peso di questa decisione in un momento in cui per tutte le Regioni ci sono tagli, l?impegno espresso a favore della sanit? del Molise assume un valore ancora maggiore. Lo intendiamo come un segnale di vicinanza e sensibilit?, un ulteriore riconoscimento al lavoro di squadra che stiamo portando avanti per il risanamento del nostro servizio sanitario regionale?. In tutto 107 miliardi e 252 milioni di euro ? la cifra che le Regioni dovranno ripartirsi relativa alla quota indistinta e agli obiettivi di piano del Fondo sanitario 2015. La cifra, secondo la tabella di riparto indistinto 2015 ? in linea con quella del 2014 anche se ci sono quasi 13 milioni di euro in meno a disposizione. Per il Molise il saldo finale ammonta a 567.822.945 euro e si segnala un risparmio rispetto al 2014 di 2.953.379. La novit? consistente riguarda l?intesa sul riparto del Fondo che prevede l?utilizzo di un fondo premiale affinch? nessuna Regione perda pi? dello 0,50 rispetto allo scorso anno. C?? stata anche una trattativa per tenere conto di alcune istanze del Veneto ma la discussione si ? chiusa positivamente?.