San Giovani Bosco, domani in campo professori contro studenti

L’Istituto Comprensivo “San Giovanni Bosco” di Isernia, da sempre attento al benessere psico-fisico e alla consapevolezza del sé corporeo, inserito nel processo di crescita individuale e collettiva degli studenti, propone il giorno 9 giugno 2021, presso la Stadio Lancellotta di Isernia, alle ore 17.30, una competizione sportiva calcistica del tutto particolare.
Si affronteranno due squadre di calcio, composte l’una, dal Dirigente, Giuseppe Posillico e dal corpo docente della scuola, e l’altra dagli alunni delle classi terze della Scuola secondaria di primo grado “Andrea d’Isernia”.
Lo scopo della attività è quella di consentire il processo di riappropriazione della dimensione sociale tra i pari, messa a dura prova dal lungo periodo pandemico che , attraverso le restrizioni di carattere soprattutto relazionale, ha minato le basi di una concreta e naturale predisposizione al confronto attivo e dinamico volto alla crescita relazionale che porta con sé la maturazione di atteggiamenti positivi di rispetto , competizione e condivisione sana ed equilibrata.
Fortemente voluta dal Dirigente Posillico, la competizione sportiva, in linea con le disposizioni ministeriali concernenti la manifesta volontà di consentire un progressivo ritorno alla normalità, è stata accolta entusiasticamente dagli alunni, dalle loro famiglie e dal corpo docente che potrà , attraverso l’attività fisica e il confronto “ sul campo”, ristabilire pienamente le corde di trasmissione empatica che fanno del rapporto educativo un “unicum” nella vita scolastica.