San Basso 2022, il 3 agosto veglia di preghiera al mercato ittico 

Poesie in vernacolo termolese, preghiera per i pescatori defunti, ascolto del Vangelo e adorazione eucaristica

Nel corso dell’Agorà 2022, ogni mercoledì sera in Cattedrale a Termoli, è stato organizzato un momento condiviso di Adorazione eucaristica. Questi appuntamenti del mercoledì avranno il culmine nel mercoledì 3 agosto, quando si vivrà, dalle 22, una particolare “veglia di preghiera” in compagnia del nostro Patrono San Basso. Si tratta di un’idea lanciata negli scorsi anni durante un incontro del Presbiterio ma non più realizzata a causa della pandemia. Quest’anno il vescovo Gianfranco De Luca l’ha rilanciata chiedendo a don Sergio Carafa, responsabile del Centro diocesano vocazioni “La Sorgente”, di organizzare la veglia. Il momento di preghiera, presieduto da mons. De Luca, sarà introdotto dall’ ”omaggio a San Basso”, attraverso poesie e canti in vernacolo termolese. Seguirà una preghiera speciale per i pescatori defunti, morti in mare e non. Infine, si vivranno l’ascolto del Vangelo e l’Adorazione eucaristica.
La preghiera per i pescatori defunti sarà svolta nel seguente modo: al momento indicato, un familiare pronuncerà il nome del proprio defunto e accenderà un lumino da porre ai piedi del Santo. Tutti sono invitati a partecipare.