Salvini in città, scoppia la protesta degli striscioni: raggiunta quota 200

Pma

CAMPOBASSO

Sono circa 200 gli striscioni che già campeggiano sui balconi della città. Questo il “benvenuto” in programma per l’arrivo del vicepremier Salvini organizzato da Casa del Popolo e Unione degli Studenti che confermano di essere i promotori dell’iniziativa che sta raccogliendo un gran numero di adesione. A testimoniarlo, infatti, i tanti cittadini che hanno messo a disposizione la loro balconata aderendo offrendo il loro totale appoggio alla protesta.

Da “Prima gli esseri umani’ a ‘Restiamo umani’ o ‘Campobasso schifa la Lega’. Queste le scritte apparse un po’ ovunque sugli striscioni in bella vista sulle facciate di diverse palazzine in città. Non mancano a quanto si può vedere anche striscioni diretti contro Salvini.

Foto Ansa

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli