Salvatore Colagiovanni presiederà la prima seduta del nuovo Consiglio

Sarà Salvatore Colagiovanni, primo eletto della lista “Popolari per l’Italia”, collocata all’opposizione nel centrodestra, e più votato in assoluto al primo turno (796 preferenze) a presiedere il primo Consiglio comunale dell’amministrazione guidata da Roberto Gravina. È quanto stabilisce lo Statuto comunale che, all’articolo 8, definisce «consigliere anziano colui che nella consultazione elettorale ha riportato la maggior cifra individuale, ai sensi dell’articolo 72, quarto comma, del Testo Unico numero 570/1960, costituita dalla cifra di lista aumentata dei voti di preferenza» e, all’articolo 2 dello articolo 8 dello Statuto ne defisce le «funzioni vicarie in caso di vacanza, assenza o impedimento del presidente del Consiglio e del vicepresidente vicario». La seduta sarà convocata entro dieci giorni dalla proclamazione uffciale del sindaco, ossia a partire da ieri l’altro, e dovrà tenersi entro i dieci giorni successivi alla convocazione.

Questo sito utilizza cookie per migliorare l'esperienza per l'utente. Per ulteriori dettagli puoi consultare la pagina dedicata. Accetta Dettagli

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com