“Rumor” da Roma, la moglie di Mastella in lizza per il Maggioritario Camera

Maggioritario Camera del Centrodestra: una lotta all’ultimo sangue. Dopo le prime indiscrezioni sull’esclusione di Annaelsa Tartaglione, perché invisa alla nuova compagna di Berlusconi, ora arrivano altre voci romane che vorrebbero addirittura la moglie di Mastella, sindaco di Benevento, in lizza per il seggio “sicuro” del Centrodestra per la Camera Molise. Si tratta di Sandra Lonardo, parlamentare uscente. Voci, rumor, indiscrezioni, ma in queste ore se ne sentono di tutti i colori. Comunque l’ipotesi è stata confermata dall’ex senatore Alfredo D’Ambrosio, vicinissimo a Mastella: “Tutto è possibile, il nostro partito Noi di Centro è radicato nel Sud e a Berlusconi qualche centinaio di migliaia di voti in più interessa sicuramente. Siamo in gioco, tutto è possibile”.